GRUPPO U.N.I.T.A.L.S.I. INTERPARROCCHIALE PORTO D'ASCOLI SAN BENEDETTO DEL TRONTO Parrocchie:Cristo Re-SS.Annunziata-Sacra Famiglia-S.Giacomo della Marca
     GRUPPO U.N.I.T.A.L.S.I. INTERPARROCCHIALE PORTO D'ASCOLI                           SAN BENEDETTO DEL TRONTO         Parrocchie:Cristo Re-SS.Annunziata-Sacra Famiglia-S.Giacomo della Marca

Centro Diurno

NON SOLO LOURDES………………….

 

 

Il gruppo di Porto d’Ascoli vive la propria missione Unitalsiana attraverso un vero e proprio contatto giornaliero con gli amici in difficolta presso i locali della Casa dell’Accoglienza di Cristo Re, messi a disposizione dal parroco Don Pio Costanzo.

Gli amici malati e gli anziani (in totale oltre una sessantina) si ritrovano da settembre a giugno durante i pomeriggi del lunedì, mercoledì e venerdì per trascorrere in compagnia di amici e volontari ore di svago e serenità. Il gruppo ha disposizione ben due pulmini attrezzati con pedana, dove con i suoi  numerosi autisti, va a prendere direttamente a casa, tutti i malati che desiderano o hanno necessità di essere trasportati.

Una volta arrivati e accolti dai volontari, si sta insieme per giocare a carte, fare un po’ di chiacchiere, disegnare, guardare qualche video, fare brevi passeggiate intorno la parrocchia o fermarsi per una preghiera davanti la grotta della Madonna di Lourdes da poco inaugurata nel piazzale della chiesa. Viene poi servita la merenda, sempre in modo del tutto gratuito, e a volte qualche ospite è felice di festeggiare al diurno ricorrenze come compleanni, anniversari, onomastici portando pizze, dolci, bibite ecc.

E’ una grande famiglia accompagnata da brevi e semplici momenti di preghiera supportata dalla presenza di Suor Carità, madre spirituale del gruppo sempre presente e attenta alle esigenze di tutti.

Durante i periodi di festa, c’è sempre un’atmosfera di grande allegria. Ad esempio a Carnevale i volontari si mascherano e vengono degli animatori a far cantare e ballare tutti, così come a novembre quando si fa la Castagnata o per altri eventi, come si può benissimo notare dalle foto riportate sul sito.

Da qualche anno poi, prima della chiusura natalizia si organizza una domenica dove, dopo esser stati a messa, si pranza tutti insieme sempre nel salone dell’Accoglienza con più di cento invitati e ci si diverte per tutta la giornata. La stessa cosa avviene con il pranzo di chiusura verso fine maggio e sempre in quel periodo viene organizzata una gita per portare i malati e i loro parenti e amici o in un santuario o in un luogo di svago (ad anni alterni). Immancabile poi è l’appuntamento per la festa dell’8 marzo che da sempre viene festeggiato con una cena ai ristoranti della zona.

Per sostenersi questo gruppo svolge attività di raccolta fondi attraverso pesche di beneficenza, donazioni varie, offerte per vendita delle Palme Benedette (preparate direttamente dai volontari) nel periodo pasquale, ecc.

Inoltre il gruppo è sempre in contatto con la sottosezione unitalsiana di San Benedetto del Tronto, con sede al Biancazzurro, per riferire e collaborare su feste ed eventi vari e per organizzare i pellegrinaggi di Lourdes, Loreto, San Gabriele ecc.

C’è molto impegno da parte dei volontari (davvero tanti, ma mai abbastanza) per rendere il diurno così speciale e per aiutarli nella loro missione, durante l’anno viene organizzata una catechesi costante che a turno si svolge in una delle quattro parrocchie ed è solitamente tenuta dai rispettivi parroci: Don Pio e Don Giudo per Cristo Re, Don Francesco per la Sacra Famiglia, Don Gianni  per la SS. Annunziata e Don Vittorio per San Giacomo. A fine diurno c’è una giornata dedicata ai soli volontari per pregare, confrontarsi e stare insieme.

Il diurno è diventato “famoso” per la sua particolarità e unicità, grazie anche ai vari servizi a livello nazionale e locale che gli sono stati dedicati nel raccontare la vita di Cesare Cicconi (Cecè) dopo il suo speciale incontro con Papa Francesco all’insediamento del pontefice il 19 marzo del 2013.

I malati, gli anziani o gli aspiranti volontari interessati, o anche solo incuriositi, a partecipare a questa bella realtà, possono contattare il personale di riferimento che trovano nella sezione “chi siamo” del sito www.unitalsipda.com oppure semplicemente presentarsi nelle ore e nei giorni di attività.

 

Vi Aspettiamo........

Vuoi far parte della nostra famiglia unitalsiana? Contattaci nelle nostre parrocchie oppure chiama il nostro Presidente Domenico al num. 3496659817

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
Unitalsi Interparrocchiale Via Damiano Chiesa 33 63074 San Benedetto del Tronto